Pagine

La vita scorre, veloce, frenetica, incurante di cio che coinvolge, stravolge e travolge..

è una gran fatica tenere a bada tutto e a volte ti lasci andare , ti abbandoni a quella frenesia , non riesci a valutare piu' quali sono le cose che veramente contano. A volte ci vuole il dolore, quel grande dolore che attanaglia il cuore e ti fa guardare oltre le apparenze, oltre l'abitudine. Il dolore ti riavvicina quei valori e quelle sensazioni che, a furia di correre la tua vita, avevi accantonato, dando per scontato che c'erano ,c' erano ed erano tue ma non ti voltavi a porgergli un sorriso, una carezza, un gesto d'amore. Nel dolore trovi il bisogno di rispolverarle perchè sono le tue certezze, perchè non troverai mai qualcosa di meglio e di piu' importante, perchè in fondo la tua vita sono loro e non hai bisogno di raggiungere altro.Ho guardato dentro ad un dolore che non vedevo , ero cieca...accecata dalla vita che scorreva. Ancora un deja vu, ma in quel viaggio, ogni volta, ritrovo un pezzetto di me che il tempo cancellava, ritrovo persone che avevo lasciato in un angolo del cuore, in un ombra che ora chiede luce. Anche se i miei piedi sanguinano in questo percorso , so' comunque che questa è la giusta via.

2 commenti:

  1. Un concetto molto profondo che mette a nudo l'essenza interiore...
    Grazie del regalo.
    Un saluto
    Giulia

    RispondiElimina
  2. Grazie a te per essere qui ♥

    RispondiElimina